Privacy e cookie policy

Blog

18
Nov

“Mamma che Party” con Virginia Cabrini

Alle 12.00, durante il MOMTalk, Virginia Cabrini ci darà alcuni consigli e ispirazioni per un Cenone di Natale perfetto e sarà madrina del Premio Creatività, assegnato alle migliori opere creative presentate.

Virginia ha sempre avuto una grande passione: organizzare feste speciali riservando una attenzione quasi maniacale ai dettagli. È nata a Cremona, e ha il suo “quartier generale” nella splendida  cascina Mancapane alle porte della città.
Ha studiato Comunicazione e Organizzazione di Eventi presso l’Istituto Europeo di Design di Milano e da diversi anni si occupa dell’organizzazione di matrimoni, ricorrenze particolari e party per grandi e piccini.
Firma i suoi progetti con il marchio “Make it Perfect” che è anche il nome del blog nel quale, tra spunti, consigli e tutorial, racconta le sue esperienze di party planner. Crede nelle cose fatte a mano e nell’idea che la cura artigianale sia il valore aggiunto che rende unico e indimenticabile un evento. Su Real Time conduce insieme a Laura, sua partner nell’organizzazione di eventi, il programma Party Planners in onda ogni sabato alle 14.30.

Virgina come si può trasformare una passione in un’attività imprenditoriale? Raccontaci la tua storia.
Ho da sempre la passione per gli eventi privati e per tutto ciò che li riguarda; adoro mischiare il mio gusto per l’arte ed il design con l’amore nel trascorrere del tempo con famiglia ed amici.
Credo che ci sia qualcosa di magico nell’atmosfera che unisce  anche solo  poche persone attorno ad un tavolo, qualcosa che stringe le nostre relazioni e ci da energia. La passione ha fatto posto all’impegno e alla determinazione e dopo qualche tempo di alti e bassi si sono finalmente concretizzate le prime vere opportunità lavorative e da allora è stato tutto un crescendo.

Mamme e creatività cosa pensi di questo binomio?
Il mio è un lavoro che prende forma soprattutto nel fine settimana e nei giorni di festa, per chi è mamma e si occupa di eventi non è sicuramente facile ma sul web ho conosciuto tante donne che ci riesco con successo! Penso che una mamma abbia sensibilità e organizzazione da far invidia al miglior wedding planner del mondo!

La tua definizione di creatività.
Per me la creatività è uno strumento, un’abilità che permette di trasformare qualunque cosa in emozione e meraviglia. La creatività non è una dote con cui si nasce ma un fantastico mix di curiosità e cultura, intraprendenza e coraggio.

 

 

 

Lascia un commento